Home Sport

Sport

Napoli - Udinese 3 - 3, altro passo falso per Benitez. Le pagelle: top Pandev, flop Rafael

di Francesco Casalino - Fischi al San Paolo, altro passo falso del Napoli, dopo la sconfitta contro il Parma. Primo tempo ricco di emozioni tra Napoli e Udinese, dopo un inizio molto pimpante degli azzurri soprattutto grazie alle giocate di Lorenzo Insigne, l’Udinese si rende pericolosa con Bruno Fernandez: il suo tiro dalla distanza viene respinto da Rafael. Al 18esimo minuto Albiol con un colpo di testa si rende pericoloso, a salvare il gol è Allan che di testa allontana la traiettoria del colpo di testa. Al 24esimo bel tiro a giro di Lorenzo Insigne, ma non trova lo specchio della porta.Al 38esimo il Napoli va in vantaggio grazie a Goran Pandev che sfrutta un assist di Federico Fernandez e insacca con un tiro di sinistro. Dopo due minuti sempre Pandev raddoppia, grande giocata di Gonzalo Higuain che si libera di Gabriel Silva e serve al macedone un assist delizioso. All’ultimo minuto del primo tempo incredibile autogol di Federico Fernandez su un colpo di testa di Herteaux. Nella ripresa il Napoli si rende subito pericoloso con Callejon e Pandev. Al 24esimo del secondo tempo l’Udinese pareggia con il gol di Fernandes, Rafael incredibilmente valuta male la traiettoria del pallone e viene beffato.

Leggi tutto...

 

Calciomercato, dopo Mascherano spunta Song dal Barcellona. Pronte cinque cessioni

di Francesco Casalino - A gennaio il Napoli valuta cinque cessioni, tra i nomi più illustri ci sono Paolo Cannavaro ed Edu Vargas. Il capitano azzurro è richiesto da molti club di A e non lo so, la società partenopea ha deciso di valutare tutte le proposte per un'eventuale cessione a gennaio. Situazione diversa invece  per Edu Vargas,  fra un mese è di ritorno a Napoli per il fine prestito con il Gremio. L'attaccante cileno ha richieste di prestito oneroso, 1 milione di euro, fino a giugno dal Santos e Sao Paulo. Lo stesso Gremio prova a convincere il Napoli a confermarlo fino a giugno. De Laurentiis vorrebbe cedere Edu Vargas a titolo definitivo dopo il Mondiale in Brasile. Le altre tre cessioni in prestito del Napoli a gennaio potrebbero essere, Radosevic, Uvini e Bariti.

Leggi tutto...

 

Lazio - Napoli 2 - 4, gli azzurri risorgono dopo tre sconfitte. Pagelle: Super Higuain, Armero distratto

di Francesco Casalino - Primo tempo ricco d’emozioni all’Olimpico di Roma  nella sfida fra Lazio e Napoli, gli azzurri di Rafa Benitez sono passati per primi in vantaggio con una bellissima azione personale di Gonzalo Higuain al 23esimo minuto, che si libera di Ciani e batte Marchetti. L’attaccante argentino ritorna al gol dopo tre settimane.  Nemmeno il tempo di esultare per gli azzurri che la Lazio pareggia con un clamoroso autogol di Bherami al 25esimo minuto, che trafigge il proprio portiere dopo un cross di Antonio Candreva. Prima della fine del primo tempo il Napoli raddoppia con Higuain, ma il gol viene annullato per fuorigioco. Nessun cambio nella ripresa. Il Napoli di Benitez al 5 minuto del secondo tempo trova il gol del vantaggio con Goran Pandev, l’attaccante macedone approfitta di un delizioso assist di testa di Maggio e di sinistro batte Marchetti. Al 16esimo minuto Petkovic effettua il primo cambio per la Lazio entra Sergio Floccari ed esce Alvaro Gonzales. Al 26esimo il Napoli va ancora in gol con Gonzalo Higuain su assist di Goran Pandev, grande contropiede della squadra di Rafa Benitez. Al 29esimo il tecnico spagnolo effettua il suo primo cambio, inserendo Dzemaili per Pandev. Ottima la prestazione dell’attaccante macedone, che di certo non ha fatto rimpiangere Marek Hamsik assente per infortunio. Al 39esimo altra sostituzione del Napoli, Benitez fa uscire Higuain per Mertens, davvero una grande prestazione dell’attaccante argentino. Con questa doppietta l’attaccante azzurro sale a 7 gol nella classifica marcatori.

Ultimo aggiornamento (Martedì 03 Dicembre 2013 10:55)

Leggi tutto...

 

Lazio - Napoli, le probabili formazioni. Spazio a Reveillere

di Francesco Casalino - Vietato sbagliare, il Napoli stasera affronterà a Roma la Lazio: per il Monday Night della 14esima giornata di Serie A. Rafa Benitez dopo i tre ko di fila contro Juventus, Parma e Borussia Dortmund, deve far ritornare il Napoli alla vittoria per proseguire il cammino per un posto in Champions League e per la lotta al tricolore. Il tecnico spagnolo contro i biancocelesti dovrà a fare a meno ancora di Marek Hamsik, che già salto la sfida in Germania contro il Borussia. Oltre allo slovacco ci sono anche le assenze di Camilo Zuniga e Giandomenico Mesto infortunati. Queste le scelte di Rafa Benitez, il porta spazio all'insuperabile Pepe Reina, in difesa spazio alla coppia Albiol - Britos, sugli esterni a destra ci sarà Maggio mentre a sinistra ci sarà il debutto stagionale di Reveillere. L'esterno francese prenderà il posto di Pablo Armero. In mediana ci saranno Inler e Behrami, sulla trequarti confermati il trio Callejon a destra, Pandev al centro con Insigne a sinistra.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 02 Dicembre 2013 13:32)

Leggi tutto...

 

Notte Bianca dello Sport ad Ottaviano

Saranno coinvolte 24 società ed associazioni sportive di diverse discipline

OTTAVIANO - Annunciata presso la sala consiliare del Comune di Ottaviano la prima edizione di "Sport in the city, lo sport si fa strada", sarebbe a dire la Notte Bianca dello sport, che si terrà il prossimo sabato 14 dicembre 2013 dalle 15 a mezzanotte. L'evento è organizzato dalla PRKey e l'Asd Ottaviano Vesuvers in collaborazione con l’assessorato allo sport del Comune di Ottaviano e Confcommercio, con i patrocini di Regione Campania, Provincia di Napoli, Coni- Comitato Regionale Campania, FIP-Federazione Italiana Pallacanestro. In tutto saranno 24 le società e le associazioni sportive coinvolte, che daranno vita a una serie di discipline sportive, tra le quali il pugilato, il basket, il volley, il tennis, la scherma, il calcio balilla, il fitness, il calcio, il ciclismo, il motociclismo. Ci sarà anche la disponibilità di giochi gonfiabili per bambini e l'esibizione di alcuni artisti di strada. Parteciperanno all'evento i responsabili della PRKey e dell’Asd Ottaviano Vesuviers, Viviana Sepe e Michele Saggese, l’assessore allo sport del Comune di Ottaviano Aniello Saviano e il sindaco di Ottaviano Luca Capasso. L’evento comincerà con un flash mob che vedrà coinvolti tutti i partecipanti, si apriranno poli le sfide vere e proprie. Due portali indicheranno l'ingresso e l'uscita del percorso: il primo sarà situato in piazza San Lorenzo, il secondo su via Roma. I visitatori, oltre a potersi cimentare in una delle discipline sportive, potranno fruire anche di una serie di stand in Piazza Mercato, con un percorso eno-gastronomico di prodotti d'eccellenza di aziende della zona vesuviana.

 

Borussia Dortmund-Napoli 3-1, le pagelle: Disastro Armero, super Reina

di Francesco Casalino - Niente da fare, il Napoli esce sconfitto in Germania contro il Borussia Dortmund. Gli azzurri perdono 3 - 1 ed ora non resta che fare il miracolo contro l'Arsenal. La squadra di Benitez è "quasi" padrona del suo destino, per qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League serve una vittoria per 3 - 0 contro i gunners.I tedeschi passano subito in vantaggio, grazie ad un rigore regalato, assegnato per fallo di Fernandez su Lewandowski e trasformato da Reus. Nel primo tempo gli azzurri colpiscono anche un palo con Callejon dopo aver superato Bender. Nella ripresa il Napoli ha l'occasione per firmare il pareggio, che significherebbe il passaggio del turno matematico, ma Gonzalo Higuain a tu per tu con l'estremo portiere giallonero sbaglia, il suo tiro viene respinto da Weidenfeller. Gol mangiato, gol subito. I tedeschi ripartono, Reus si invola sulla sinistra e serve Blaszczykowski che supera Reina con un tunnel. Benitez dopo il 2 - 0 effettua due cambi, Inler per Dzemaili e Insigne per Callejon.

Leggi tutto...

 

Champions, formazioni Borussia - Napoli. Out Hamsik, Dzemaili titolare

di Francesco Casalino - Un solo obiettivo per il Napoli stasera, uscire non sconfitti contro il Borussia Dortmund. Gli azzurri di Rafa Benitez si giocano in terra tedesca la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Il tecnico spagnolo per questa decisiva sfida dovrà fare i conti con delle assenze per infortunio.Oltre a Zuniga e Mesto già infortunati, contro il Dortmund mancherà anche Marek Hamsik, il trequartista slovacco nell'ultima gara di campionato persa contro il Parma ha rimediato una contusione al piede sinistro. Infortunio che gli costerà di saltare anche la sfida in campionato contro la Lazio. Per sostiture Hamsik Rafa Benitez sta pensando di utilizzare Blerim Dzemaili e non Goran Pandev, per dare maggiore copertura a centrocampo e avere più duttilità nel cambiare modulo in partita in corso passando da un 4 - 2 - 3 - 1 ad un 4 - 3 - 3. In porta ci sarà Reina, in difesa al fianco di Albiol c'è un ballottaggio fra Fernandez e Britos: con il difensore argentino favorito sull'uruguayano.

Ultimo aggiornamento (Martedì 26 Novembre 2013 12:07)

Leggi tutto...

 

Mercato, Antonelli sempre più vicino al Napoli. Edu Vargas verso il Benfica

di Francesco Casalino - Il Napoli è vicino al primo colpo di mercato, con il Genoa è stato  trovato l’accordo per la cessione dell’interno cartellino a gennaio di Luca Antonelli, esterno. Enrico Preziosi, presidente del Genoa, si è impegnato a riscattare a giugno i cartellini di Gamberini e Calaiò. In settimana si incontreranno i dirigenti del Napoli con i procuratori del calciatore per trovare l’accordo sull’ingaggio.

Leggi tutto...

 

Chi arriva e chi parte, le ultime news di mercato del Napoli

di Francesco Casalino - Chi arriva e chi parte, dal Barcellona interessa il giovane esterno difensivo Martin Montoya, che è in scadenza nel 2014 e non ha ancora trovato l'accordo per il rinnovo con il club catalano. Il terzino destro spagnolo arriverebbe solo in estate nel caso Zuniga dovesse essere ceduto. In difesa per gennaio Riccardo Bigon continua a monitorare l'affare Skrtel. Il difensore del Liverpool per Rafa Benitez è obiettivo prioritario del Napoli per sistemare la difesa. De Laurentiis deve però battere la concorrenza dello Zenit  San Pietroburgo. Se non arriverà Skrtel si punterà su Agger sempre difensore del Liverpool. Terza ipotesi invece è il difensore del Cagliari Davide Astori. In attacco a gennaio c'è da registrare il ritorno di Edu Vargas dal Gremio.

Leggi tutto...

 

Il Napoli vuole Menez, in attacco spunta Ibarbo. Offerta per Antonelli, Mascherano indeciso

di Francesco Casalino - Secondo quanto rivelato dal portale transalpino Foot sur 7, il Napoli è molto interessato a Jeremy Menez del Psg. Il viaggio di Bigon in Francia non sarebbe stato per Matuidi, ma per il trequartista francese ex Roma. Il giocatore è in scadenza di contratto e dovrebbe lasciare il club parigino. Su Menez c’è anche l’interessamento di Inter e Juventus. Intanto in difesa il Napoli segue sia Agger e Skrtel, gli agenti dei due difensori del Liverpool sono in continuo contatto con il ds azzurro Riccardo Bigon. Con arrivo di un difensore, partirà sicuramente Paolo Cannavaro destinanzione Milano: Milan e Inter sono interessati all'ex capitano del Napoli. Per la mediana continuano i contatti fra Benitez e Javier Mascherano, il calciatore del Barcellona non è ancora convinto di un suo possibile trasferimento a gennaio in azzurro.

Leggi tutto...

 

nano-tv