Home Sociale FRATTAMAGGIORE. ORGANIZZAZIONI EUROPEE SI CONFRONTANO SULL'EDUCAZIONE PER L'INCLUSIONE SOCIALE

FRATTAMAGGIORE. ORGANIZZAZIONI EUROPEE SI CONFRONTANO SULL'EDUCAZIONE PER L'INCLUSIONE SOCIALE

SESTO INCONTRO INTERNAZIONALE 20-23 Febbraio 2014, Centro Il Cantiere, Frattamaggiore

Dal 20 al 23 febbraio 2014, Cantiere Giovani ospita a Frattamaggiore il sesto incontro multilaterale del progetto EPAEMSI (European Partnership on Adult Education and Mobility for Social Inclusion).
Il progetto co-finanziato dalla Commissione Europea tramite il Programma di Apprendimento Permanente ha lo scopo di sfruttare l’esperienza delle sette organizzazioni partner (Italia, Spagna, Malta, Romania, Polonia, Slovenia e Regno Unito) per confrontare metodologie educative a livello europeo. L’esperienza verrà raccolta in un documento di sintesi sul ruolo dell’educazione non-formale e la mobilità internazionale nell’educazione continua degli adulti, e sull’efficacia di queste metodologie relativamente all’inclusione sociale di soggetti svantaggiati. Dopo aver preso parte a dei percorsi formativi nei rispettivi Paesi d’origine, i partecipanti sono pronti a vivere quest’esperienza interculturale della durata di quattro giorni. Durante il meeting a Frattamaggiore prenderanno parte ad un programma di attività che include: la presentazione dell’organizzazione ospitante, le sue buone prassi relative alle attività educative volte all'inclusione sociale, lo scambio culturale con le diverse delegazioni delle organizzazioni partner, visita guidata alla città di Napoli e incontri con le realtà locali. Lo scopo del progetto passa per l’attiva partecipazione dei discenti adulti appartenenti a categorie svantaggiate nell’esperimentare e contribuire con la propria valutazione le metodologie presentate dalle organizzazioni durante gli incontri nei diversi paesi e successivamente durante i percorsi formativi a livello locale.

nano-tv