Home Politica Casavatore. Inaugurata “La Villa del cuore”, nell'attesa di altri risultati.

Casavatore. Inaugurata “La Villa del cuore”, nell'attesa di altri risultati.

villa_del_cuoreDi Angelo Vozzella – Riapre la prima villa comunale, quella in Via Nicola Amore/Via G.B. Vico, di fronte all’Hospice. L’inaugurazione è stata possibile proprio grazie all’esternalizzazione della struttura all’ASL Napoli2Nord ed è avvenuta domenica 6 luglio nell’ambito dell’iniziativa “La Villa del Cuore”. Unitamente all’inaugurazione della struttura, il Comune di Casavatore, in collaborazione con l’ordine dei medici di Malta, Croce Rossa, ASL e con le associazioni del territorio, ha dato vita a una cittadella della salute: visite cardiologiche di prevenzione gratuite, educazione alle principali manovre di disostruzione pediatrica, sensibilizzazione alla donazione, clownterapia, informazione e prevenzione sugli stili di vita sani e sul primo soccorso. Informazione sulla questione ambientale, invece, avvenuta grazie alla partecipazione de “La Mescolanza”, gruppo di giovani volontari che operano su Casoria e Casavatore. Presenti anche Sigma Protezione Civile, Legambiente, Il Girone degli Attori, ADVS Sanitariamente,  Alpha e Asius. Un’iniziativa partecipata e accolta con entusiasmo dai cittadini che, adesso, sperano di veder riaperte anche le altre strutture verdi sparse sul territorio comunale, ancora abbandonate o bistrattate. Nello specifico, la villetta in Via della Madonnina, il Parco Petrucci al Parco Acacie e la Villa di Piazza XXX Luglio, i cui campetti  (felicemente inaugurati con l’iniziativa “TiraDritto”)  sono stati vandalizzati e resteranno tali finché non si provvederà a trovare forme incisive di sorveglianza e di educazione civica.

nano-tv