Home Politica Caivano. Sarà intestata a Sandro Pertini la nuova sede del Partito Socialista Italiano

Caivano. Sarà intestata a Sandro Pertini la nuova sede del Partito Socialista Italiano

di Giuseppina Pascarella - Caivano, venerdì 14 marzo 2014, con inizio alle ore 18:30, avrà luogo l’inaugurazione della Sezione del Partito Socialista Italiano (PSI) che sarà intitolata a “Sandro Pertini”. Il taglio del nastro della costituenda sede avverrà al Corso Umberto I, 272. Dopo la cerimonia i convenuti si recheranno presso il Santuario Maria S.S. di Campiglione per un interscambio culturale.  A fare gli onori di casa il Dott. Bartolomeo PERNA, Componente del Consiglio Nazionale del Partito e Responsabile PSI  a Caivano. Al tavolo dei relatori siederanno inoltre: Giovanni PELUSO, componente Provinciale del PSI, l’Avv. Marco DI LELLO, Parlamentare e Coordinatore nazionale del Partito Socialista Italiano e l’ On. Corrado  GABRIELE iscritto al Gruppo regionale del PSI e membro della Direzione Nazionale del Partito Socialista Italiano (già assessore della giunta Bassolino). “Il PSI è sempre stato e resta un Partito Riformista e Progressista radicato sul territorio e si è sempre posto al servizio del cittadino – afferma il professor Bartolomeo Perna – in questa città martoriata da tanti problemi, la politica sia portatrice delle idee e delle istanze dei cittadini. In sintesi vogliamo offrire un’alternativa valida ed onesta ai problemi della nostra città, con gente vicina al popolo e realisticamente presente sul territorio”. “Inaugurare una sezione del Partito Socialista a Caivano – ribadisce Corrado Gabriele – e intestarla a Sandro Pertini, uno dei padri costituenti della Repubblica Italiana e figura eminente del Socialismo, deve essere da stimolo per riavviare una politica a stretto contatto con i territori e i problemi dei cittadini” .

Ultimo aggiornamento (Giovedì 13 Marzo 2014 10:56)

nano-tv