di Fortuna Quaranta - Nelle scorse settimane  è stato nominato il nuovo Coordinatore della Giovane Italia a Casandrino , Giuseppe Polizzi , il quale ha voluto lascarci una dichiarazione e alcune premesse :  "Sono onorato di questa nomina e mi carica di grandi responsabilità in questo delicato momento, un plauso va fatto a chi credendo in me vuole tenere un clima positivo in tutto il nostro territorio e nella nostra cittadina. Ho iniziato a far politica quando avevo meno di diciotto anni crescendo tra le fila del partito e impegnandomi giorno dopo giorno a far politica con la stessa passione di sempre con la gente e soprattutto in mezzo alla gente. Credo che l'impegno in politica dei giovani, se fatto con grande determinazione , responsabilità e preparazione sia di grande contributo alla collettività. A Casandrino dopo diversi anni credo di potere costruire un gruppo numeroso di ragazzi e ragazze che possano ricoprire ruoli amministrativi, determinanti nel comune del nostro territorio, e il mio impegno sarà rivolto a questo e non solo, sostenendo un progetto significativo che ho intenzione di sviluppare. In un momento così difficile –     conclude Polizzi , e di anti-politica è una sfida che accolgo positivamente e non mi spaventa, perché fino ad oggi il mio ruolo non l'ho esercitato nei palazzi ma al contrario mi sono impegnato giorno dopo giorno anche spesso sbagliando, tra i problemi della mia gente e cercare di capirli e risolverli, ma è questo che mi ha fatto avvicinare alla politica”.