di MARIANO GARGIULO - Venerdì 8 novembre 2013, presso il Tribunale di Napoli Nord, si è tenuto un importante incontro istituzionale, durante il quale sono state espresse parole di ammirazione e di elogio, per la classe forense e gli operatori del diritto. Arrivando a costituire una realtà assai importante in tempi record. Erano presenti all’evento il neo Presidente del Tribunale di Napoli Nord Rodolfo Daniele che ha affermato: «Dobbiamo definire la classe forense del territorio pionieri, audaci, determinati e coesi per l’avvio del Tribunale», poi continua: «Questo nuovo Tribunale possiamo paragonarlo ad un bambino nato settimino che si è rafforzato e va avanti bene in breve tempo. Tuttavia è necessario un rafforzamento dell’organico». C’è stato, poi, l’intervento del dr. Marino Raffaele – Procuratore della Repubblica che ha sostenuto: «Condivido la posizione del Presidente del Tribunale, sottolineo appunto, la necessità di aumentare il personale». A seguire l’intervento del dr. Vittorio Martusciello – Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Napoli che ha affermato: «Il Tribunale di Napoli Nord è diventata una grande realtà giudiziaria. Rappresenta il 4° tribunale d’Italia. È, però, necessaria la coesione di intenti per raggiungere i risultati prospettati». C’è stato l’intervento del Sindaco Giuseppe Sagliocco: «I detrattori sono stati smentiti dai fatti. Efficienza dell’Amministrazione Comunale con il rispetto dei tempi previsti. Abbiamo operato anche ad Agosto». Ancora in seguito l’intervento del dr. Biritteri – Direttore Generale: «L’esperienza del Tribunale nuovo è ampiamente positiva. I membri del CSM, infine, hanno assicurato l’apporto della Magistratura onoraria». Ha chiuso l’incontro l’On. Vietti – Vicepresidente del C.S.M., «Un incontro di verifica del buon funzionamento del tribunale. Da uomo del Nord ho apprezzato l’efficienza dimostrata al Sud con il Tribunale di Napoli Nord». Piena soddisfazione e apprezzamento dall’Associazione Forense Normanna, il Presidente Avv. Pasquale Fedele afferma: «Chi ci segue da ormai da tempo, sa bene che abbiamo sempre creduto e sostenuto tale progetto, con grandi risultati come possiamo vedere».

Ultimo aggiornamento (Domenica 10 Novembre 2013 17:53)