Home Eventi Al via la ventiduesima edizione delle Giornate Fai di Primavera

Al via la ventiduesima edizione delle Giornate Fai di Primavera

Tra le opportunità di visita, ci sarà la passeggiata ai conetti vulcanici di Pollena

POLLENA TROCCHIA – Ventiduesima edizione delle giornate Fai di Primavera. La manifestazione, seguita e supportata da milioni di persone su tutto il territorio nazionale, prevederà quest’anno l’apertura di 750 siti abitualmente chiusi e inacessibili (e a volte segreti e sconosciuti), che si aprono e diventano dunque di tutti. Quest’anno le giornate (22 e 23 marzo) sono dedicate ad Ottaviano Augusto, in occasione del secondo millenario della sua morte. Delle 750 aperture in tutte le regioni d’Italia, 120 saranno dedicate alla vita dell’imperatore. Pollena Trocchia sarà, nella provincia di Napoli, comune che ospita il maggior numero di siti aperti per l’occasione. Sabato e domenica dalle 10 alle 16.30, sarà possibile visitare il castello di Santa Caterina, antico monastero del XVI secolo, oggi ristrutturato nelle architetture e divenuto una grossa struttura per ricevimenti, ma ancora suggestivo nelle atmosfere che conservano intatto il fascino del passato. Sarà inoltre organizzata la passeggiata naturalistica sul monte Somma, in particolare l’area del Carcavone, grossa cava di materiale piroclastico nella quale sono stati rinvenuti tre piccole strutture vulcaniche, formatasi sul fianco dell’antico monte prima di una delle più potenti eruzioni pliniane del vulcano, avvenuta circa 17000 anni fa. Ancora visite guidate a cura dei volontari della pro loco cittadina per “Villa Cappelli”, edificata nel punto più elevato del paese, con rigoglioso giardino e caratteristico boschetto.

nano-tv