Home Economia

Economia

Cambio di presidenza alla Camera di Commercio di Napoli, Maurizio Maddaloni succede a Gaetano Cola

di Armando Brianese

"Auspico una gestione molto plurale in uno spirito di coerente continuità con il mio predecessore" queste le parole del neo-presidente Maurizio Maddaloni (nella foto) al discorso di insediamneto dove ha tracciato le linee guida del programma che lo vedrà alla guida dell'ente fino al 2015. Eletto per acclamazione, successivamente ratificata dal voto come previsto dallo statuto, Maddaloni succede a Gaetano Cola, prima presidente e poi commissario dell'ente durante la seduta convocata con decreto del Presidente della Regione Campania. "Maggiore attenzione alle politiche di contenimento dei costi, garantendo una maggiore efficienza dei servizi erogati - sottolinea ancora Maddaloni nel suo discorso, obiettivo da perseguire perchè gli enti camerali dovranno rispettare il Patto di Stabilità come stabilito dal testo di riforma varato dal Governo nazionale a febbraio. Maddaloni ha inoltre sottolineato la necessità di mettere in campo azioni che assicurino programmazione, promozione ed internalizionalizzazione oltre a trovare soluzioni che facilitino l'accesso al credito per le piccole e medie imprese, maggiormente colpite da questo lungo periodo di crisi dei mercati.

Ultimo aggiornamento (Venerdì 06 Aprile 2012 08:33)

Leggi tutto...

 

nano-tv