Home Cultura Premio Poesia: MONDI DELICATI a Ponticelli. L’evento, organizzato dall’ UCO “Maria SS. Della Neve” attende scrittori

Premio Poesia: MONDI DELICATI a Ponticelli. L’evento, organizzato dall’ UCO “Maria SS. Della Neve” attende scrittori

di ROSALIA GIGLIANO

 

 Non solo fede e religione, ma anche cultura ed attenzione al mondo dei diversamente abili: è questo uno dei tanti punti di successo dell’UCO “Maria SS. Della Neve” di via Purgatorio a Ponticelli, nel cuore della periferia Est di Napoli.

 

E proprio alla cultura si ispirerà un’iniziativa, dal titolo “Premio poesia: MONDI DELICATI”, che l’associazione sta preparando per il prossimo mese di giugno.

Con il patrocinio morale della Curia Arcivescovile di Napoli, il premio Poesia organizzato dall’associazione, verterà su di un concorso poetico con tre categorie tematiche: il mondo della fede, il mondo della disabilità fisica e un tema libero (dove si può spaziare dalla preghiera, all’ispirazione paesaggistica, al mondo che c circonda).

“Il successo di questo premio è dato anche dal fatto che, poche volte, si pensa alla periferia delle grandi città, come luogo dove possa nascere e possa annidarsi la cultura. La cultura letteraria e dello scrivere poesie è un qualcosa che i nostri giovani stanno perdendo man mano” – affermano gli organizzatori dell’evento.

Partecipare è molto semplice: le poesie non devono superare i 30 versi, possono essere scritte sia in lingua italiana che in dialetto napoletano ed essere consegnate agli organizzatori che, a loro volta, le consegneranno ad una giuria specializzata che esprimerà il proprio voto e parere, decretandone il vincitore.

La kermesse poetica si terrà in un luogo altrettanto carico di cultura: la biblioteca comunale di Ponticelli di via G.Deledda.

“E’ questo un avvenimento al quale chi ama questo quartiere non può mancare. La fede non è solo esternazione, ma anche espressione, in questo caso poetica, di ciò che il nostro cuore e il nostro animo sentono” – concludono gli organizzatori.

Non ci resta allora che aspettare la data dell’evento. Vi terremo aggiornati, affinchè dalla periferia Est di Napoli possano fiorire “fiori delicati di poesia”.

nano-tv