Home Cultura Arzano. Frammenti di cultura e di umorismo

Arzano. Frammenti di cultura e di umorismo

14 marzo 2014. Legambiente Arzano ospita lo scrittore Gabriele Aprea  

Azano_apreaDi Angelo Vozzella – Dopo l’appuntamento presso la biblioteca di Casavatore, Gabriele Aprea presenta i suoi “frammenti di un discorso umoristico” anche ad Arzano. A ospitarlo presso la propria sede, Legambiente di Arzano, in collaborazione con Legambiente Casavatore, in un appuntamento di cultura, arte e musica. Infatti, oltre all’ironia come cura di ogni malattia e problema della vita, teoria nella quale Aprea è un maestro, l’iniziativa ha visto la fusione di più materia artistiche: le opere della giovane Stefania Ianniello e la voce di Antonietta Ranieri, giovane studentessa, che ha intonato, e con ampio successo, una canzone del cantautore Fabrizio De Andrè. A moderare la serata è stata la presidente di Legambiente, Roberta Iovino, accordata nella presentazione dalla prof. Vittoria Caso, dell’associazione culturale Clarae Musae.  Gabriele Aprea, che scrive da dieci anni e ha pubblicato con la casa editrice “Centoautori”, è stato appoggiato nella sua allegra presentazione da varie letture. La serata, anche grazie al clima amichevole instaurato durante la manifestazione, è stata occasione per lanciare altri appuntamenti e discussioni su altri argomenti, in particolare l’anticamorra, verso il 21 marzo, giornata contro tutte le mafie. “Un antidoto contro la camorra è sicuramente la cultura”, hanno spiegato gli organizzatori dell’evento.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 17 Marzo 2014 13:06)

nano-tv